Vai al contenuto

Correre – i.b.d.m.

13/01/2020

A ondate cicliche ci ho provato, a correre. Poi ho smesso, dopo poco. Ma da un paio di anni mi trovo proprio bene, con questo sport. Sarà perché ho incontrato una squadra che non è proprio una squadra,  ma un gruppo di bontemponi per i quali la corsa è un pretesto per stare assieme, all’aperto, per qualche ora al giorno.

Però… sentire i muscoli che si sciolgono piano piano, sentire il fiato che prima accelera e poi trova il tempo giusto, sentire i pensieri in testa che vanno e vengono leggeri, senza che tu li esamini uno per uno, proprio come le nuvole in cielo (e qui cito il maestro Murakami)… ecco, questo è ciò che apprezzo ora, in questa fase del cammin di nostra vita. Correre, per giocare ma anche per sentire il sangue viaggiare.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: