Vai al contenuto

I monti del sole nascente – i.b.d.m.

16/12/2019

dav

Sono le prime propaggini dei monti a Ovest di Torino, dal Musinè al Soglio passando per il Monte Basso e l’Amiantifera di Balangero. Rilievi bassi, rivestiti da boscaglie rade di pini stecchiti, betulle e qualche macchia di castagni. Spogliati dalle scuri, bruciati dal fuoco, rimboschiti con pini e altre conifere poco adatte ai terreni ricchi di nichel e cromo, ricevono il sole radente delle mattine invernali. Ottimi terreni per correre su sentieri e mulattiere, e farsi sorprendere dalla fuga del capriolo o del cinghiale. Con un poco di intuito e fantasia si trovano giri a mezza costa che scaldano le ossa e tonificano le gambe. Da frequentare in inverno, però, quando il sole li lambisce appena.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: