Vai al contenuto

Alpi ribelli – Enrico Camanni

07/06/2019

Nel corso dei secoli nelle Alpi, sulle Alpi, tra le Alpi sono nate o si sono rifugiate forme di resistenza e ribellione a sistemi e concetti provenienti dalle pianure. Enrico Camanni setaccia la storia alla ricerca di questi nodi scomodi, presentatisi al pettine della storia e spesso liquidati nel sangue e nel dolore. Fra’ Dolcino, i valdesi, i partigiani, il movimento NO TAV portano tutti la traccia di un modo di pensare che a un certo punto scarta dal pensiero unico e dominante e trova nella montagna il suo riparo elettivo. Il libro è molto interessante, perché riporta alla memoria pagine di storia patria poco conosciute e rimosse in fretta dalla narrazione corrente. L’autore arricchisce la trattazione storica con rimanda a luoghi da lui visti, così come a persone note. Personaggi famosi nel mondo dell’alpinismo si ritrovano citati assieme a umili minatori renitenti al servizio di leva, così come a uomini quali Guido Rossa che lascia da parte l’alpinismo per dedicarsi al riscatto sociale dei suoi compagni operai.

Si resta sorpresi dalla messe di anime “libere, contrarie e resistenti” che si incontrano pertanto nel corso dei secoli sulle Alpi. Una domanda: e gli Appennini? Una catena montuosa che divide dapprima il nord Italia dal Centro Sud, e poi piegando a mezzogiorno separa i versanti adriatico e tirreno, non potrebbe anch’essa essere stata rifugio di anime turbolente e ribelli? Prima o poi mi piacerebbe leggere un altro libro come questo, centrato proprio sull’Appennino. Chissà se qualcuno raccoglierà l’invito.

 

“Alpi ribelli”

Enrico Camanni

Laterza

Caselle Torinese, 07 giugno  2019. Passaggi nuvolosi e temporali montani, la primavera si sfinisce in una estate turbolenta

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: