Vai al contenuto

La nuvola di smog – Italo Calvino

19/12/2018
tags:

Che cosa è questa nuvola di smog che ingrigisce la città? La voce narrante dovrebbe saperlo bene, visto che è redattore del periodico “La Purificazione”, organo di stampa di un Ente che si è proposto di purificare l’aria cittadina. Peccato che questo Ente a sua volta derivi dalla WAFD, la fabbrica che con le sue emissioni è la madre stessa dello smog impalpabile che cade leggero sulla città. Il protagonista, che parla in prima persona, tuttavia ci informa fin dall’inizio di essere un individuo grigio e sbiadito, approdato in questa città (Torino, molto riconoscibile) per perdersi a sua volta nel grigiore. E fa effetto trovarlo affiancato a Claudia, svolazzante fatua bellissima fidanzata, lui che si dibatte tra squallide stanze d’affitto e fumosi colloqui con il suo datore di lavoro, l’ingegnere Cordà che è anche proprietario della WAFD. Così la sua vita scorre, rimpiangendo una bellezza che forse non è mai esistita ma che sarebbe bello poter preservare dall’essere sporcata dallo smog…

Calvino galleggia da par suo in un tempo incerto, a metà tra il rimpianto e lo scoraggiamento, eppure non perde mai l’idea di speranza e miglioramento. I suoi personaggi sono macchiette indispensabili, quasi a contrapporre ed evidenziare i mille dubbi, incertezze, fatuità e slanci dell’uomo moderno. Dalla frizzante Claudia alla stolida Margariti, passando per l’indecifrabile ingegnere Cordà fino a  scendere al Basaluzzi ex operaio e ora sindacalista, tutti portano al loro visione di un mondo che forse è solo un sogno, al pari della nuvola di smog.

“La nuvola di smog”

Italo Calvino

Einaudi

 

Caselle Torinese, 19 dicembre 2018. Dopo una breve e fitta nevicata, alberi stillanti gocce e gelo in agguato

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: