Vai al contenuto

La stufa dell’Anticristo – Anacleto Verrecchia

27/08/2018

Seguire Anacleto Verrecchia nei suoi vagabondaggi spirituali è attività divertente  e stimolante. Irriverente, acido, profondo, irrispettoso dei cliché e delle mode: su questo personaggio si può dire tutto, e tutto questo li ritroviamo nei suoi diari di viaggio. Toscana, Russia, Sicilia, Inghilterra, Francia, tanta Germania: ce n’è per tutti, tra frustate alle guide e approfondimenti culturali. In molti viaggi il filo conduttore è il libro che l’autore sta scrivendo sulla vita di Giordano Bruno. Altre tracce sono la vita di Nietsche (a cui appartiene la stufa che dà il titolo alla raccolta) e quella con i grandi filosofi tedeschi, tr ai quali Schopenauer e Goethe. E da Verrecchia, colto germanista, non può venire un occhio di riguardo per la grande fucina di pensiero che è stata la Germania dal Diciottesimo secolo in poi.

Acuto e mai saccente, diretto nei suoi giudizi, libero nelle opinioni: sarebbe stato un compagno di viaggio ideale, da seguire e da mollare ad ogni svolta della strada.  Complimenti all’editore che si è assunto l’onere di pubblicare un libro così di nicchia.

 

“La stufa dell’Anticristo”

Anacleto Verrecchia

Fogola

Caselle Torinese, 27 agosto 2018. L’estate ha accusato il colpo di una veloce discesa di freddo. Che trami una torrida vendetta?

One Comment leave one →
  1. El Doctor Sax permalink
    01/12/2019 14:40

    Abbiamo appena fattu uscire questo volume con i racconti di Verrecchia, informami se può interessarvi per una recensione http://eldoctorsax.blogspot.com/2019/11/cieli-ditalia-anacleto-verrecchia.html

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: