Skip to content

… e aironi a colazione.

01/07/2014

airone-cenerinoIeri il gheppio, oggi l’airone. Mentre salgo verso gli stabilimenti tiro un occhio alla vasca dell’impianto sabbia. La scorsa settimana l’abbiamo svuotata parzialmente, tra le proteste fragorose della nutrita colonia di rane che hanno visto il bordo della vasca allontanarsi mentre l’acqua calava. “Chissà come faranno a cavarsela?” avevo pensato. Potevano forse  sperare in un po’ di pioggia che facesse rialzare il livello dell’acqua… e poi lavorare di quadricipiti per saltare oltre il bordo.

Ma oggi le simpatiche rane hanno altro a cui pensare: un airone cinerino si è piazzato al centro della vasca e sembra gradire molto l’assembramento degli anfibi. Che dire, dalla padella alla brace, oppure dalla pozza d’acqua bollente  al becco del volatile!

L’immagine arriva da qui.

Annunci
One Comment leave one →
  1. 02/07/2014 07:58

    E senza fare chilometri per osservarli.. che fortuna! a presto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: