Skip to content

Alpinismo invernale – Marcel Kurz

17/12/2013

Marcel_KurzAgli albori del 1900, un giovane Marcel Kurz, nato a Neuchatel nel 1887, inizia l’esplorazione delle Alpi con gli sci, assieme ad uno sparuto gruppo di amici entusiasti.

Avventure fantastiche, vagabondaggi infiniti condotti per lo più in assoluta solitudine, riscoperta del mondo alpino che sembrava dovesse essere precluso agli umani durante la stagione invernale, se non a patto di immani fatiche per spostarsi, a piedi, nelle valli chiuse da metri di neve.

Kurz ed i suoi scoprono un mondo a parte, dove non è vero che le temperature sono costantemente gelide e le cime sono precluse dalla neve. Complice il clima, nell’inverno dei monti svizzeri le grandi nevicate arrivano alla fine dell’inverno, lasciando perciò le montagne più alte relativamente libere dalla neve nella stagione fredda. È in questi momenti che Kurz si muove, portando i suoi sci sui quattromila del Vallese.

Esperienza raccolte più tardi, intorno al 1925, in questo libro che Vivalda ha avuto cura di stampare quasi cento anni dopo la descrizione delle sciate dell’autore.

Stile vivo, piacevole e accattivante. Sono commoventi le descrizioni di albe e tramonti, soprattutto quelle dei rientri ai rifugi (pochi) e ai villaggi di fondovalle (non troppi) condotte al chiaro di luna, sempre sciando su nevi definite stupende.

Tempi e modalità che oggi, vivendo ogni gita con gli sci al richiamo perentoria de “Anduma che la fioca ven mola!”, sembrano davvero riferirsi all’età d’oro di un’epoca irripetibile.

 Di ritorno al colle, eccoci prolungare la nostra sosta nel calore dolce del sole. E’ il grande piacere delle gite in sci: potersi attardare sulle vette, osservando le ombre della sera, sapendo che una traccia infallibile vi condurrà al tetto che vi ospiterà per la notte.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 19/12/2013 14:11

    Grazie del suggerimento. Mi piace questo vagabondare!

    Mi piace

  2. 18/12/2013 21:09

    Puro Vangelo! Oggi lo scialpinismo invernale è troppo spesso un fenomeno imitativo volto allo scopo di trovare la neve perfetta nella sciatina di rito.
    Doveva essere proprio un bel tipo Kurz! Penso che lo leggerò

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: