Skip to content

Onorina voleva l’America – Debora Bocchiardo

11/08/2012

Onorina vuole andarsene dal suo paese, lasciarsi dietro il freddo, il gelo e la povertà che la attendono nella Valchiusella del 1920. Ha venti anni, una mente sveglia ed una ambizione sconfinata e non ci sta a lasciar vivere la sua vita secondo le regole di altri.

Dalla natia Valchiusella si trasferisce a Torino, e di lì in Argentina, tramite un matrimonio un po’ combinato ed un po’ fortuito. Ma è l’America dei grattacieli che vuole, quella New York dove chi ha iniziativa e faccia tosta può emergere. Proprio a New York Onorina farà gli incontri più importanti della vita e costruirà un futuro per sè ed i suoi. Che, però, non dimenticheranno la Valle di origine…

Debora Bocchiardo ci racconta la vita veramente vissuta di Onorina Dagasso, una ragazza che non ha accettao il suo destino scritto da altri e con la sua ambizioen è arrivata fino all’America di cui sentiva favoleggiare. Una narrazione a metà tra cronaca vera e romanzo, intessuta con i ricordi di chi Onorina l’ha davvero conosciuta.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. Beppeley permalink
    12/08/2012 15:14

    Quando leggo le tue recensioni di libri che parlano di storie di emigrazioni di italiani che vivevano nelle valli alpine, penso sempre a come sia cambiato il mondo rispetto a quegli anni, in cui per molti italiani, che vivevano in condizioni disperate, c’era un porto ad attenderli al di là dell’oceano.

    Domanda: “E se quell’epoca di profonde ristrettezze economiche è destinata a tornare nel prossimo futuro ?”.

    “Ci sarà ancora un porto ad attenderci per farci intravedere un barlume di orrizzonte?”.

Trackbacks

  1. Laura Pariani nella “Valle delle donne lupo” « Il passo del lupo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: