Skip to content

La Gardiole en boucle

16/01/2012

L’inverno è avaro di neve nelle valli piemontesi, e allora si va a cercarla  in Francia, appena oltre il Monginevro.

Il bus del CAI UGET scarica a Nevache una quarantina di volenterosi sciatori, che si avventurano su per il selvaggio vallone di Cristol. Il ripido bosco iniziale non scoraggia nessuno, anche perché indietro non si torna: è in programma la traversata di Punta Gardiole, pertanto si sale da Nevache per scendere a Val de Pres.

Vista dalla Gardiole

Dopo la sfuriata nel bosco si sbuca su un ripiano opportunamente soleggiato per la colazione. Poi, con calma, un pendio all’ombra conduce ad un colletto aperto sulle valli. Sembrerebbe finita, e invece i pezzi forti della salita devono ancora arrivare. Un traverso “di fino” e, per finire, una crestina da farsi con ramponi ai piedi e sci in spalla!

Ultima fatica per un panorama grandioso: Barre des Ecrins, Meje, Aiguilles d’Arves, Thabor, Rocciamelone, Chaberton, Pic de Rochebrune, Monviso sono i diamanti di una corona di montagne.

Dopo tanto salir, si scende. Una serie di placche da vento compatte invita ad imboccare il Vallone di Granon. Di placca in placca si passa a crosta un po’ meno simpatica, intervallata a tratti di farina vecchia, un po’ pesante. Infine, salutate le baite di Granon, una stradina nel bosco riporta al fondovalle.

Ultimo problema da affrontare: come farà il cane che ci ha seguiti fin da Nevache a tornare a casa? La soluzione arriva inattesa. L’inossidabile Orfeo, di ritorno da una “passeggiata con amici” da par suo, deve risalire a Nevache per recuperare l’auto, e quindi un suo socio sarà ben lieto di accompagnare anche il cane al punto di partenza.

Non occorre dirlo, ma anche in questo caso la giornata termina nei pressi dello strepitoso ed accogliente tavolino dell’UGET.

Da queste parti una descrizione molto più tecnica dell’itinerario.

Annunci
One Comment leave one →
  1. 17/01/2012 13:48

    Attendevo il resoconto 🙂
    Ah, mi manca la neve da sciare…

    Bel giro! Neve non eccellente, mi pare di capire, ma ambienti strepitosi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: