Skip to content

Ombre sul ghiacciaio – Joe Simpson

14/12/2011

Accade al Colle Sud dell’Everest. Un alpinista indiano, creduto morto, improvvisamente accenna ad un debole cenno di vita e muove una mano. In una vicina tenda i membri di una spedizione olandese disquisiscono con il medico al campo base -via radio – se e quanto sia utile  soccorrerlo, visti i gravissimi congelamenti. Poi l’alpinista muore e la storia finisce lì.

Everest da Khala Pattar (foto Alanyeti)

Sul versante tibetano due  giapponesi passano davanti a tre indiani gravemente congelati e impossibilitati a muoversi, mentre un quarto è poco lontano. I due tirano diritto, arrivano in cima, ridiscendono a festeggiare. Dei quattro se ne occuperà qualcuno altro, o, meglio, nessun altro.

C’è del marcio nell’alpinismo, sembra dire Simpson in questo libro. Abbiamo lasciato indietro l’umanità, la compassione, la carità per dedicarci interamente alla conquista delle vette? E che dire delle spedizioni “commerciali” sugli 8000? Arrampicarsi sulle corde fisse tirate dagli sherpa, respirare a pieni polmoni l’ossigeno delle bombole, ridursi in uno stato di prostazione fisica ed abiezione morale tali da consentire di ignorare il mondo e le situazioni circostanti fanno parte della attività definita alpinismo, che alcuni vorrebbero eleggere a patrimonio dell’umanità?

Non ci sono risposte, solo domande e osservazioni in questo libro. Un intreccio di ombre fugaci che scorrono sui ghiacciai, a dissimulare crepacci e seracchi.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: