Skip to content

A spasso in Emilia Romagna

30/04/2011

Emilia Romagna

A cavallo delle vacanze pasquali  siamo andati a curiosare tra alcune delle più belle città dell’Emilia Romagna. La base operativa era nella rinascimentale Ferrara, che abbiamo visitato il giorno di Pasqua, concedendoci poi una digressione alla splendida Abbazia di Pomposa e al mare di Porto Garibaldi, ancora in veste invernale. A Pasquetta abbiamo risalito la corrente di auto dirette ai lidi e ci siamo inoltrati alla scoperta di Bologna. Chiese imponenti, palazzi medievali, chilometri di portici avvolti di una tinta rossa molto particolare. Nel pomeriggio Comacchio ci ha ospitati con i suoi canali ed i  caratteristici ponti.

Martedì è stata la volta di Ravenna, con il profluvio di mosaici bizantini delle sue cento chiese e mausolei. Dopo un intermezzo a Classe siamo tornati a salutare ancora una volta il mare. Infine, mercoledì, non ci è rimasto che tornare a casa. In attesa di preparare la consueta relazione per gli amici di Turisti per Caso, vi lasciamo il link alle foto, nell’eventualità che  venga voglia anche a voi di passare da quelle parti (se vi interessano riferimenti ed indirizzi, fateci sapere!)

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: