Skip to content

La Mandria dalla porta di servizio

25/01/2011

Domenica fredda e secca: chi ha voglia di alzarsi presto e tentare la fortuna con gli sci? No grazie, passo la mano e me ne resto a casa a dormire. Certo che per mettere il naso all’aria aperta si potrebbe escogitare una breve passeggiata nei dintorni. Detto e fatto, Caterina ed io partiamo dopo pranzo verso la Mandria. Decidiamo di lasciare a Venaria Reale la sua gloria di reggia e passiamo dalla porta di servizio: l’ingresso di Druento.

Rubbianetta (dal sito web de LaVenaria"

Poche auto al parcheggio, ma tanta gente che si gode una sana passeggiata post-prandiale. Fa piacere vedere che in molti hanno voglia di muovere le gambe, nonostante il freddo glaciale. Noi abbiamo il tempo di passare alla Rubbianetta, di inoltrarci  verso il cuore del Parco – direzione Ponte Rosso – e di fermarci a vedere i cavalli della Cascina Romitaggio. Poi, al declinare del sole e del termometro, riprendiamo la strada di casa. Per oggi va bene così, in seguito vedremo se aggregarci a qualche passeggiata notturna, viste le innumerevoli tracce di passaggio di caprioli,  cinghiali e C.

Annunci
One Comment leave one →
  1. 08/02/2011 14:21

    Ciao GP,
    ho sentito che proprio dall’ingresso di Druento organizzano escursioni “all’ora della civetta”.

    Serpillo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: