Skip to content

Acqua alta a Vicenza

09/11/2010

Degli innumerevoli articoli sull’alluvione a Vicenza mi è piaciuto molto questo di  Repubblica, che tratta del Bacchiglione, il fiume nascosto che attraversa Vicenza senza che tu te ne accorga. Questo corso d’acqua misterioso me lo aveva fatto scoprire, anni fa, un nostro cliente, in una lunga ed interessantissima passeggiata prima di una memorabile cena. Era navigabile, il Bacchiglione, fino alle porte di Vicenza. A me sembrava così insulso e insignificante, eppure la natura, prima o dopo, presenta il conto, da saldare subito, senza pietà.

Annunci
3 commenti leave one →
  1. 11/11/2010 15:17

    In un mondo sempre più globalizzato siamo testimoni nella priorità di “disgrazie” e non si sente parlare di pianificazione. Il clima cambia, e’ già cambiato. Mi e’ piaciuto anche l’editoriale di ieri su “La Stampa” di Ferdinando Camon.

    Serpillo

    • 12/11/2010 08:20

      La pianificazioen e la gestione sono parole ormai vuote, visto che ora si vive al momento, presi dal tutto e subito. Chi pulisce le rogge ed i fossi, al di là dei – pochi – contadini che ancora fanno davvero questo mestiere e non sono semplici collezionisti di sovvenzioni CE? A volte mi sento un po’ Don Chisciotte, alle prese con i mulini a vento della indifferenza e dell’approssimazione. Eppure abbiamo solo questo mondo da lasciare ai nostri figli.

      • 15/11/2010 14:05

        Pure io, GP mi sento un Don Chisciotte che lotta con i mulini a vento…..

        Serpillo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: