Skip to content

Bocca: “Le mie montagne”

27/05/2010
tags:

Mountains

Giorgio Bocca è un giornalista vecchia maniera, preciso, puntuale, profondo. Ha scritto articoli e libri di grande respiro, feroci e lucidi allo stesso tempo. Poi ha scritto “Le mie montagne”. Devo dire che il titolo mi è sembrato scialbo, già usato  e fin troppo facile, visto che non penso nessuno vada a parlare delle montagne (del mare, delle pianure, delle patate..) degli altri. Salvo che sia un bravo giornalista, e Bocca indubbiamente lo è. Ma leggendo questo libro mi è sembrato che l’autore ci abbia buttato dentro un po’ di tutto, alla rinfusa. Ricordi di infanzia, di giovinezza. La Resistenza, la Cuneo a cavallo della Seconda Guerra Mondiale, i rapporti tra montagne (montanari) e città (cittadini). Però dal gran rimestare è venuto fuori un libro che sa di poco.  Ci sarebbe da approfondire, da scavare, da saperne di più, ma giri la pagina e riparti con un altro racconto, per finire in bellezza con i Mondiali di Calcio. La mia impressione è che sia un libro messo assieme tirando fuori dai cassetti articoli, racconti, ricordi e storie sparse, senza una sua propria anima. Davvero, non me lo aspettavo. Meglio farsi un giro sul sito da dove arriva il disegno.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: