Skip to content

Aria di mare

11/04/2010
tags:

mimosa

“Vento Largo” di Francesco Biamonti.

Un pomeriggio di stanchezza, sedette su una scaletta a riposare. Pensava a Sabél, mentre riposava. La rivedeva sopra, sui sentieri polverosi, la rivedeva mentre andava a guardare il mare, che laggiù si dorava dopo tanto sole. Raffiche di luce opalescente, staccatesi dal largo, calcinavano il sentiero.

Il vent-larg dei Provenzali è il vento di mare, che cambia sovente direzione e per questo inquieta i naviganti. Così è questo romanzo di Biamonti, ambientato al confine tra Liguria di Ponente e Costa azzurra. Non ci sono yacht o ville da sogno e baie prestigiose, ma villaggi abbandonati, sentieri percorsi furtivamente alla luce della luna, passeurs e immigrati clandestini. Un mondo sotterraneo ed imprevedibile, un intreccio di fughe, solitudini e desideri di ritorno che si ha paura di realizzare. In mezzo, l’ombra di uliveti antichi e terrazzamenti che più nessuno ripara, case che si polverizzano nella luce accecante di un Mediterraneo diverso e, forse, più vicino ai miti antichi di quanto non lo sia adesso, sommerso dal cemento e dal rombo dei motoscafi.

Annunci
7 commenti leave one →
  1. 14/04/2010 07:04

    Proprio in questi giorni sto leggendo un libro di uno scrittore nato in Provenza. Coincidenza?

    Serpillo

    • 14/04/2010 07:06

      … Giono? Mistral?
      Tu lanci il sasso e nascondi la mano!

      • 14/04/2010 07:20

        se fosse giono… l’origine è valchiusellese!

      • 15/04/2010 08:51

        E’ proprio Jean Giono in “L’uomo che piantava gli alberi” e a dir poco, nella sua semplicita’, e’ delizioso!

  2. 13/04/2010 18:38

    L’indicazione dell’autore mi è arrivata da “Tristi montagne”… libro chiama libro!

  3. 12/04/2010 08:29

    lo cercherò anch’io, ho legami particolari con quelle terre

  4. Denise Cecilia permalink
    11/04/2010 14:42

    Senza forse.
    E mi hai fatto venire una gran voglia di leggerlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: